admin Nessun commento

Fabio Candussio, partner di Novalia, nella sua veste di docente di Sistemi Informativi Aziendali, il 14 aprile ha introdotto nella suggestiva cornice di H-Farm l’evento organizzato da Wonderware sul mondo dello Smart Manufacturing.

L’incontro, che ha portato all’interno dell’incubatore H-Farm oltre 90 rappresentanti di medie e grandi aziende del Nord-Est (e non solo), ha ribadito la necessità di orientare le tecnologie abilitanti fornite dalla quarta rivoluzione industriale alla realizzazione di modelli di business innovativi, senza i quali la sfida dello smart manufacturing rischia di ridursi a una mera ricerca di efficienza produttiva. A Wonderware il compito di presentare concrete applicazioni delle soluzioni digitali offerte dal colosso statunitense in ambito MES e di automazione industriale, a Candussio quello di offrire una chiave di lettura strategica dei business model del futuro, attraverso suggestivi richiami e metafore prese in prestito al mondo del cinema e a quello dell’arte.

Condividi questo articolo